DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi del D.lgs. 206/2005 il Cliente ha facoltà di revocare la proposta d’ordine. Per l’esercizio di tale diritto il Cliente può inviare una comunicazione scritta presso la sede del venditore: Johnson Health Tech Italia spa – Zona Industriale Campolungo, 11 – 63100 Ascoli Piceno. La comunicazione deve essere spedita mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data di sottoscrizione della presente nota d’ordine oppure può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, mail e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive.
Qualora sia avvenuta la consegna del bene il Cliente è tenuto a rispedirlo, integro, alla Johnson Health Tech Italia spa – Zona Industriale Campolungo, 11 – 63100 Ascoli Piceno, entro dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data di ricevimento dello stesso. Le spese di restituzione sono a carico del Cliente.

 

MODALITA’ DI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

Il diritto di recesso può essere esercitato dal cliente, dopo aver concluso l’ordine, entro 14 gg. lavorativi dal ricevimento della merce, tramite comunicazione, della volontà di esercitare il diritto di recesso, compilando l’apposito modulo di recesso.

La comunicazione del recesso può avvenire nei seguenti modi:
inviando una mail a : info@johnsonstore.it
oppure un fax al numero : 0736.892452
oppure una lettera a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:
Johnson Health Tech Italia spa
Zona industriale Campolungo, 11
63100 Ascoli Piceno
Il cliente, nella suddetta comunicazione fornirà: numero e data della fattura, coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico del rimborso. (IBAN) – Nel caso in cui l’intestatario del conto fosse diverso da quello della fattura, occorre indicarlo e autorizzarlo.

 

RECESSO FORNITORE

La Johnson Health Tech Italia spa può esercitare il recesso, in qualità di fornitore, nel caso fosse impossibilitata ad evadere l’ordine, a causa dell’indisponibilità anche temporanea , entro 30 gg. dalla data dell’ordine, ai sensi dell’art. 6 comma 2 D. Lgs. 185/99. Il cliente avrà diritto alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.
Il rimborso della somma già versata e corrispondente all’intero ordine (compreso l’eventuale contributo spese di spedizione) o a quella parte di prodotti per la quale si è receduto, avverrà tramite bonifico bancario, entro 30 gg. dalla spedizione della merce da parte del cliente.